http://ad.zanox.com/ppc/?24071337C99788162T

Obiettivo Isola

maggio 27th, 2016 by milanoisola Categories: in evidenza, Walks No Responses
Obiettivo Isola

Il nostro è probabilmente il quartiere con la più alta densità di traffico di macchine fotografiche di Milano. Non credo esista in città un quartiere privo di monumenti celebri più fotografato del nostro, per i grattacieli certo, ma soprattutto per le case, le strade, e per la gente. Continue Reading

Arnold e i pinguini

gennaio 15th, 2016 by milanoisola Categories: News, Walks No Responses
Arnold e i pinguini

Non solo muri, ma anche clair, tombini, energy box semaforici. Il quartiere è una galleria a cielo aperto della più rappresentativa street art cittadina di questi anni, oggetto di tour fotografici e turistici sempre più frequenti e ricchi di sorprese. Continue Reading

Arnold e i pinguini 2

gennaio 15th, 2016 by milanoisola Categories: Walks No Responses
Arnold e i pinguini 2

Snoopy abita qui. Camminando per le vie del quartiere non è difficile imbattersi  in svariati personaggi del mondo del fumetto e dei cartoni animati. Sono opere dello street artist Pao, uno dei più noti artisti e writers milanesi Continue Reading

Arnold e i pinguini 3

gennaio 15th, 2016 by milanoisola Categories: Walks No Responses
Arnold e i pinguini 3

All’Isola c’è chi ha ancora nostalgia di Pergola Tribe, la casa di via della Pergola 5 occupata da un gruppo di ragazze nel 1989 e  trasformata in uno dei simboli del movimento antagonista cittadino degli anni Novanta. Continue Reading

L’Isola a passo d’uomo

aprile 17th, 2015 by milanoisola Categories: Walks No Responses
L’Isola a passo d’uomo

Ormai siamo abituati a vedere gruppi di turisti in giro per l’Isola portati allegramente a zonzo da guide intente a illustrare le meraviglie di via Borsieri, di Porta Nuova e delle nostre nuove e originalissime architetture green: campi di grano, orti e boschi verticali. Continue Reading

Racconti dal sottosuolo

maggio 8th, 2012 by milanoisola Categories: People, Walks No Responses
Racconti dal sottosuolo

Mentre in alto sulla torre Galfa i precari dell’arte si prendevano il loro spazio sfidando il cielo, giù in basso, sotto la stazione Garibaldi, gli studenti del liceo Artistico Boccioni raccontavano la loro storia. Una storia coloratissima lunga 55 metri, intitolata “Day Dreamers”.

Sabato 5 e domenica 6 maggio chi avesse attraversato il sotto passo che da via Pepe porta alla stazione e poi a Corso Como, sarebbe stato travolto prima dall’odore acre  delle bombolette spray e poi dalla cascata di colore colata sul muro del lungo corridoio sotterraneo che attraversa i binari. Quindi sarebbe stato rapito da Greg, l’artista mentore che ha coordinato tutto il progetto, e non avrebbe resistito alla tentazione di farsi raccontare il senso della storia dai suoi protagonisti. Continue Reading