http://ad.zanox.com/ppc/?24071337C99788162T

L’Isola a passo d’uomo

Aprile 17th, 2015 by milanoisola Categories: Walks No Responses

Ormai siamo abituati a vedere gruppi di turisti in giro per l’Isola portati allegramente a zonzo da guide intente a illustrare le meraviglie di via Borsieri, di Porta Nuova e delle nostre nuove e originalissime architetture green: campi di grano, orti e boschi verticali. Praticamente inaccessibili ma belli da vedere. A chi piace il genere.

Più difficile far capire come le case di lusso, il terziario avanzato e la movida serale stiano sostituendo con locali o ristorazione di lusso la precedente struttura commerciale e demografica, portandosi via anche una buona parte dello spirito dell’ “Isola-paese“. Può quindi essere un’esperienza interessante per chi vuole davvero conoscere questo angolo di Milano partecipare alla Jane’s Walk del prossimo 3 maggio, felicemente in concomitanza con la settimana di apertura di Expo.

Jane’s Walk è un progetto globale del Center for the Living City, che onora la memoria di Jane Jacobs e diffonde le sue idee in tutto il mondo. Jane Jacobs è una sociologa urbana che ha analizzato la trasformazione dei quartieri delle grandi città americane a partire dagli anni ’60. Nel suo scritto più noto, “Vita e morte delle grandi città“, ha evidenziato come uno stravolgimento del modo di vivere, relazionare, e produrre porti alla perdita della vivibilità e della coesione sociale, sottolineando come il tessuto che si rinnova possa essere considerato positivo fin quando si mantiene la diversità urbana e sociale. A volte, invece, il cambiamento è talmente radicale ed uniformante che arriva a un punto di “non ritorno” e alla conseguente disgregazione. Criticò fermamente il modello di sviluppo delle città moderne e fu accesa sostenitrice del recupero a misura d’uomo dei nuclei urbani, enfatizzando il ruolo della strada, del distretto, dell’isolato, della vicinanza e della densità, della eterogeneità degli edifici, e come organizzatrice di comunità ha contribuito a salvare i suoi stessi quartieri dalla distruzione per mano interessi esterni.

Per onorare la memoria di Jane Jacobs ogni anno all’inizio di maggio in tutto il mondo si fanno passeggiate di quartiere, conversazioni itineranti che permettono ai partecipanti di uscire dall’isolamento delle loro case e di conoscere meglio un angolo della loro città, di scambiarsi idee e informazioni e di incontrare altre persone interessate a riflettere sull’interrelazione fra il benessere dei luoghi e di chi li frequenta. 

Le passeggiate sono condotte da volontari che vogliono creare una maggiore consapevolezza e partecipazione fra i residenti di una città. A condurre la nostra passeggiata sarà Anna Melone, architetto, del Gruppo Verde Ecologisti e Consigliera del Consiglio della Zona 9 del Comune di Milano. È gratuita ed aperta a tutti.

Il programma della passeggiata

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *

41.472 Commenti di spam bloccati finora da Spam Free Wordpress

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: