http://ad.zanox.com/ppc/?24071337C99788162T

Lavori in corso… o quasi

aprile 12th, 2016 by milanoisola Categories: in evidenza, percorso partecipato, Progetti No Responses

La lunga storia del giardino di Porta Nuova, che risale al lontano 2010, sconfina ormai nel mito, anche se recentemente è arrivata qualche buona nuova. Ma gli altri progetti – Centro Civico, Cavalcavia Bussa – che fine han fatto?

Ce lo siamo chiesti anche sull’onda del recente dibattito elettorale che ha visto la proposta di riconvertire a verde il cavalcavia Serra, un po’ sull’idea di quello che si era pensato di fare con il nostro Bussa. Così abbiamo contattato uffici comunali e i progettisti vincitori dei rispettivi concorsi per fare il punto della situazione.

0aa1f7b004b8dcd6a42517d6f97ec2f1

Se come appare ormai certo il cantiere della Biblioteca degli Alberi, che in teoria avrebbe dovuto essere fruibile già dalla fine dello scorso anno, vedrà l’inizio entro luglio e l’inizio delle opere a settembre (per 9-12 mesi la durata dei lavori), per i due progetti oggetto del percorso partecipato si dovrà attendere almeno l’anno prossimo, ma con due diverse velocità.

Per quanto riguarda il Centro Civico, lo studio che ha vinto il concorso è già al lavoro sul progetto definitivo ed esecutivo, ovvero sulle fasi finali della progettazione che tengono conto di tutte le specifiche più tecniche e delle modifiche suggerite dai cittadini durante gli incontri nel quartiere. Si tratterà poi di attendere l’approvazione da parte del Comune, quindi si potrà partire con i bandi di gara per la realizzazione delle opere e l’inizio vero e proprio dei lavori, la cui durata è stimata intorno all’anno.

CentroCivico_Esterno giorno

Più complesso risulta il percorso per il Cavalcavia Bussa, progetto molto più complicato per le problematiche di ordine tecnico che comporta a partire dalle verifiche strutturali e i rilievi di staticità da effettuare sul ponte. Ad ogni modo il gruppo di lavoro attende “a brevissimo” la consegna della documentazione tecnica, ottenuta la quale sarà pronto a partire con i progetti definitivo (per cui sono previsti 180 giorni) ed esecutivo (altri 150 giorni circa).

Il progetto sembra non aver subito particolari modifiche rispetto a quello presentato al pubblico lo scorso anno, salvo per alcuni particolari come il problema dell’ombreggiatura sottolineato da molti cittadini, e sono ancora aperti alcuni nodi relativi in particolare alla manutenzione del verde che sarà oggetto di una progettazione più che altro “gestionale” (ovvero su come e a chi affidarne la gestione).

Certo è che entrambi i progetti sono inseriti nel piano triennale delle opere pubbliche del Comune, e che gli isolani attendono con ansia di essere riconvocati per prendere visione dei risultati di questo lungo iter tecnico e burocratico. E anche se il progetto del Bussa è stato in parte contestato, più che altro perchè accusato di sottrarre al quartiere i pochi parcheggi rimasti, e benchè anche noi qui avessimo espresso qualche perplessità in merito alla proposta vincitrice, ci auguriamo davvero che questo percorso, una novità assoluta per Milano sia nei termini della partecipazione dei cittadini sia per la novità del bando stesso, effettuato integralmente on-line, ci auguriamo di poterne osservare presto i risultati.

Si spera dall’ombra dei nuovi alberi del giardino di Porta Nuova.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *

41.029 Commenti di spam bloccati finora da Spam Free Wordpress

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: